Grado 1 Richard Mille SIHH 2013 Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt Replica 1: 1

Richard Mille Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt sarà una delle novità che il marchio porterà il prossimo gennaio al SIHH 2013. E’ un orologio tourbillon nato dall’amicizia di Richard Mille con Jean Todt e il desiderio del primo di offrire il suo sostegno a un progetto globale sulla sicurezza stradale nato in seno della FIA.

Pre SIHH 2013

Una di queste, sicuramente la più popolare, è l’automatico RM 010, caratterizzata dalla purezza delle linee e delle funzioni.Infaticabile creatore, Richard Mille ha ritenuto fosse arrivato il momento di introdurre una nuova interpretazione, destinata a diventare ancora una volta un’icona: l’RM 67-01 Extra Piatto Automatico.La componente meccanica nel processo di ideazione di un orologio di spessore sottile pone già le sue difficoltà, ma, raddoppiando la sfida, l’impegno si è concentrato nel combinare anche un senso di profondità nella struttura del movimento, uno dei punti cardine della filosofia Richard Mille.La intensa opera di scheletratura nell’RM 67-01 partecipa non poco alla creazione di questo effetto visivo al pari di una nuova struttura del quadrante in tre livelli che porta lo sguardo a scendere dall’alto della lunetta fino alla zona centrale con le lancette di ore e minuti.In questo nuovo modello, le cifre sono state realizzate in metallo e montate su due solidi binari in titanio, interconnessi e fissati direttamente sul movimento. Per accrescere la sensazione di profondità e permettere una facile lettura al buio, le cifre sono scavate nella parte centrale e campite con Luminova®, una novità in questa categoria di orologi Richard Mille. La finestra della data in verticale è ora posizionata sulla destra del quadrante, a ore 5, incorniciata da un bordo in Luminova®.Il nuovo movimento a carica automatica CRMA6 creato per L’RM 67-01 ha uno spessore di soli 3,6 mm, ideato dagli specialisti Richard Mille a Les Breuleux.

Orologio Richard Mille Orologi Replica Replica uhr Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt

Con la cassa tonneau in titanio il Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt riprende la forma classica del marchio di orologi; la sua curva ergonomica è stata espressamente richiesta da Jean Todt. All’interno segue il suo profilo un Calibro di manifattura con platina realizzata interamente in titanio grado 5 e ARCAP, quest’ultima una lega stabile non ferrosa e naturalmente antimagnetica, con l’aggiunta di nano-fibre di carbonio. La combinazione di tutti questi materiali offre caratteristiche di resistenza e le finiture a lucidatura, micropallinatura e spazzolatura evidenziano il deciso contrasto di questi materiali.

Il Calibro a carica manuale del Richard Mille Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt mostra ore, minuti e secondi sul tourbillon, ma la sua caratteristica esclusiva è il meccanismo G-Sensor cui è fornito. Il sistema è stato sviluppato dal laboratorio Renaud & Papi in esclusiva per Richard Mille ed è coperto da brevetto. Montato sulla platina, converte i movimenti e le brusche decelerazioni di chi lo indossa in G che vengono visualizzati su un indicatore posto sul quadrante.

Il meccanismo che può sopportare forze di diverse decine di G è lungo 17 millimetri ed è composto di oltre 50 componenti. Il movimento meccanico di Richard Mille White Skeleton Replica uhr Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt può sopportare forze di numerosi G: il dispositivo di misurazione, posto appena sotto le ore 12, segnala con un’ago se la decelerazione è sicura (zona verde) o critica (zona rossa) per chi lo indossa. Un pulsante a ore 9 serve ad azzerarlo portando l’ago alla posizione iniziale.

Presentazione serie limitata

Il Richard D Miller Obituary Replica uhr Tourbillon G-Sensor RM 036 Jean Todt è stato presentato ufficialmente il 7 dicembre scorso in occasione dell’evento premiazione FIA a Istanbul.


Jean Todt donerà i profitti che raccoglierà dalla vendita di questo segnatempo, che sarà costruito in edizione limitata di 15 esemplari in titanio, a due sue iniziative che segue con particolare interesse: la campagna globale per la sicurezza stradale e ICM Brain and Spine Institute cui è co-fondatore. E’ un’anteprima del Salone dell’Alta Orologeria SIHH 2013.

Altri approfondimenti sull’orologeria Richard Mille Zegarek Replica uhr http://www.richardmille.com.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *