Novità 2016: Breguet Classique Phase de Lune Dame 9088 Migliore replica

Pre Baselworld Classique Phase de Lune Dame 9088Save

Novità Baselworld 2016: Montres Breguet D’occasion Replica Classique Phase de Lune Dame 9088

Breguet presenta in anteprima Baselworld 2016 il nuovo Classique Phase de Lune Dame 9088. Con a bordo la più famosa delle complicazioni poetiche, il Classique Phase de Lune Dame 9088 mi offre l’occasione per ricordare quando Abraham-Louis Breguet 8828 Replica ricevette nel 1810 l’ordine da Carolina Murat, sorella di Napoleone Bonaparte, di costruire il primo orologio da polso della storia.

Si tratta di un orologio con una elegante cassa in oro bianco di 30 mm di diametro con lunetta e le tipiche anse saldate complete di perni avvitati  rivestiti da una fila di 66 diamanti a taglio brillante. Non manca naturalmente, e sempre ben in vista, anche la carrure decorata a canelure.

Il quadrante individualmente numerato è bianco smaltato a Grand Feu. Su di esso sono presenti le “chiffres Breguet” numeri arabi dallo stile particolare, concepiti dal maestro nel 1783, e oggi largamente utilizzati in Alta Orologeria. In questo nuovo Classique Phase de Lune Dame 9088 le sfere delle ore e dei minuti in acciaio azzurrato si ispirano alle altrettanto celebri lancette Breguet a “pomme évidée” anch’esse inventate nel 1783.

Le indicazioni seguono a ore 6 con i piccoli secondi continui che scorrono sopra una discreta apertura che mostra le fasi lunari. Questa novità ,che vedremo tra meno di due mesi a Basilea, è disponibile anche con cassa in oro rosa e in una versione senza diamanti incastonati.

Sul retro, un’aia apertura in zaffiro, lascia a vista il movimento con le sue sontuose finiture.Anche da questo lato è possibile ammirare l’ipnotico vorticare del tourbillon.Come se non bastasse, gli artigiani Breguet, hanno superato ogni più rosea aspettativa, sfoggiando quello che non ci si aspettava: una versione scheletrata del Breguet 3797 con referenza 3795, dove il quadrante, trova nuove e numerose aperture che lasciano in mostra ampie parti di movimento.Oltre a prodezze estetiche e tecniche, i due Breguet 3797 e 3795, danno anche possibilità di scegliere tra una cassa in oro rosa o platino, vive si ritrovano elementi distintivi quali le scanalature sulla cassa, le anse saldate e le famose firme segrete ai lati del 6, compresi i codici identificativi e individuali.Era il 1801, quando Abraham Louis Breguet inventò il tourbillon.Questo Meraviglioso orologio, porta la Ref. 5317, e fa parte della collezione Grande Complication Classique.Con una cassa da 39 mm. di diametro, ha un prezzo di 95 mila Euro in oro giallo e di 106 mila Euro in platino.Sul retro, una grande “B” incisa a mano sulla massa oscillante, rivela la straordinaria maestria degli incisori di Casa Breguet.A Baselworld 2012 Breguet ha introdotto alla sua già emblematica collezione Tradition, il nuovo Breguet Tradition Tourbillon 7047BR Fusee in oro rosa a 18 carati.

le fasi lunari Classique Phase de Lune Dame 9088Save

A muovere tutti i Breguet Classique Phase de Lune Dame 9088 ci pensa il Calibro 537L – un movimento automatico di manifattura con spirale e scappamento in silicio. È regolato in sei posizioni.

Visibile attraverso il fondello posteriore in cristallo in zaffiro promette di mostrare anche tutte le decorazioni riportate come la massa oscillante in oro con guilloche a chicchi d’orzo, i ponti decorati a côtes de Genève, gli elementi smussati e lucidati a mano.

Questa novità Breguet 2016 è disponibile quindi in tre versioni:

REF. 9088BB/29/964 DD00 Oro bianco con brillanti
REF. 9088BR/29/964 DD00 Oro rosa con brillanti
REF. 9088BB/52/964 DD00 Oro bianco sena brillanti con quadrante in madreperla naturale guilloche

Prezzo: da definire

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito Breguet, oppure leggi di altre anticipazioni del Salone di Basilea.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *